Adalberto immagine

 

 “Chiedete e vi sarà dato, cercate e troverete, bussate e vi sarà aperto”. MATTEO 7:7 

Ciao, sono Adalberto e sono nato in Brasile ma attualmente vivo a Gravina, in Puglia. Voglio raccontarvi la mia esperienza con Gesù e quello che Dio ha fatto nella mia vita. 

Ho sempre creduto in Dio sin da bambino ma fino a 5 anni fa non mi interessava il Signore. Vivevo una vita senza regole e totalmente contraria ai comandamenti di Dio. Vi starete chiedendo a cosa mi riferisco…ora ve lo spiego! 

Ero un ragazzo ribelle ai genitori, ho commesso piccoli furti, frequentavo discoteche e mi ubriacavo, facevo uso di Hashish e Marijuana, ero violento e avevo rapporti sessuali con tante ragazze pur non essendo sposato. La mia filosofia riguardo all’esistenza umana era: “Goditi al massimo la vita perché questa è breve”. 

In uno dei miei viaggi in Brasile, prima di passare dai miei parenti per una visita, mi fermai a Rio de Janeiro a trovare un amico e fui ospite a casa della sua nonna, la quale mi parlò di Gesù e mi invitò ad una riunione in una chiesa evangelica. Quella sera ci andai per educazione e fui veramente toccato dalla Parola di Dio, che mi lasciò in lacrime. Però non mi convertii subito al Vangelo. 

Passarono circa 3 anni quando iniziai a sentire la necessità di conoscere Dio. Ricordavo che mia mamma leggeva la Bibbia, così gliene chiesi una. Questa mia ricerca era conseguenza di una citazione di un verso biblico, affermato da Gesù: “Chiedete e vi sarà dato, cercate e troverete, bussate e vi sarà aperto” frase precedentemente letta in un libro buddista.

Così, incuriosito, iniziai a voler scoprire chi fosse Cristo e a leggere la Bibbia. Ho veramente compreso che ero un peccatore perduto e che Gesù è veramente il Figlio di Dio, venuto nel Mondo a dare la propria vita per salvare anche me dalla morte eterna e per portarmi un giorno con Lui in cielo. Ho pregato Dio con tutto il cuore e gli ho chiesto di perdonarmi da tutti i miei peccati ed, in quel momento, sentii una pace mai provata prima. Piansi e mi sentii consolato e perdonato. Accettai di seguire Gesù!
La mia vita cambiò totalmente! Non facevo più le cose di prima, anzi ho iniziato ad avere il desiderio di fare il bene, di fare le cose giuste e di voler bene alle persone. Gesù aveva scritto il mio nome nel Libro della Vita! 

Il 7 Novembre 2015 ho fatto il battesimo in acqua in ubbidienza a quello che è scritto nella Parola di Dio: “Chi avrà creduto e sarà stato battezzato sarà salvato, ma chi non avrà creduto sarà condannato” MARCO 16:16 (La Bibbia).
Ho finalmente trovato il Senso della vita su questa terra e la via che porta in Cielo!

Caro lettore, ti invito a cercare il Signore perché Lui ti ama e vuole che anche il tuo nome sia scritto nel Libro della Vita.
Dio ti benedica!
 

Adalberto De Assis
2020